Antonio Mostacci si è diplomato con Sante Amadori al Conservatorio di Pesaro e si è perfezionato con Franco Rossi, J. Starker e con Ivan Schiffoleau a Parigi. Ha cominciato l’attività concertistica all’età di 16 anni inTrio con il padre Luigi Mostacci al pianoforte e il clarinettista Italo Capicchioni (Trio Cameristico Italiano ) suonando in tutte le più importanti città europee. Ha vinto il primo premio ai Concorsi di Vittorio Veneto, Catanzaro, Stresa, Moncalieri ed è stato premiato in Concorsi Internazionali quali “Maria Canals” di Barcellona e “Viotti” di Vercelli. Si dedica attivamente alla Musica da Camera e all’insegnamento del Violoncello presso il Conservatorio di Bologna. Ha inoltre suonato come solista con varie Orchestre in Italia e all’estero, in Duo con Miriam Garagnani in tutta Europa, Stati Uniti e Giappone e in Australia con il Trio Metropolis (Annamaria Morini, Flauto e Miriam Garagnani Pianoforte) . Ha fatto parte del Quartetto costituito dal violinista Nigel Kennedy in occasione del Chechester Music Festival ( GB ). Recentemente è uscito un suo CD di musiche di Boccherini e Viotti per due Violoncelli, un Cd delle sonate per Violoncello e Pianoforte di Brahms, un CD di musica contemporanea da Margola a Bussotti a Conti e altri (Adatto Records) e nel 2018 ha inciso un CD per Tactus di musiche di Antonio Vandini con violoncello a 5 corde , 5 stelle in molte recensioni nazionali ed internazionali . Nel 2021 è uscito sempre per Tactus un CD di musiche di Diego Conti per violoncello e orchestra d’archi tra i quali il concerto Op. 129 di R.Schumann in una versione di D.Conti per violoncello e Orchestra d’Archi. In programmazione per il 2022 sempre per Tactus un CD con le 9 sonate di A. Vivaldi . Ha collaborato e collabora come primo Violoncello con l’orchestra del Teatro Massimo Bellini di Catania, con L’Orchestra Regionale delle Marche, con la Filarmonica e il Teatro Comunale di Bologna , “gli Archi di Firenze”, l’Officina Musicale (L’Aquila). Attualmente è il primo violoncello del Tirol-Festspiele Erl (Austria) e della Camerata Montegral diretta da Gustav Kuhn Ha tenuto Master Classes in Italia, Stati Uniti, Finlandia, Repubblica Ceca. Suona un Violoncello M.Klotz del 1730 di proprietà della Fondazione HPH Privatstiftung.

'Antonio Mostacci'

I concerti di Entroterre

Nessun concerto