Arsene Duevi cantante, etnomusicologo, polistrumentista e sciamano musicale.
E’ stato direttore del coro della Cattedrale di Lomé, capitale del Togo e vive in Italia dal 2002. Nel 2010 il suo debutto discografico con La Mia Africa che ha venduto ai concerti oltre 2500 copie. Nel 2016 è uscito Haya, inno alla vita (Musicamorfosi) una celebrazione della vita e delle speranze di chi è costretto a migrare.
Nel 2018 il suo primo lancio internazionale con l’official showcase all’Atlantic Music Festival a Capo Verde, le importanti recensioni di RFI, la radio francese specializzata nel continente africano e il concerto in diretta per WDR Colonia trasmesso dal Bochum International Festival in Germania.

Il 2019 è l’anno dei primi concerti internazionali: WOMAD (CHILE), AWA festival e Canadian Music Week di Toronto, poi Parigi, Lugano, Accra, Lomè, Abidjan, della nascita del nuovo progetto con Enzo Avitabile e dell’apertura del concerto di Fatoumata Diawarà.

'Arsene Duevi'

I concerti di Entroterre

Nessun concerto