21 Luglio 2021 · ore 20:30
Piazza Maggiore, Bologna Italia

Iniziati

Kepler 452 Ingresso gratuito su prenotazione

Iniziati

Passeggiata audioguidata per élite a cura di Kepler-452

“Come vi è venuto in mente di fare un Film Festival durante una guerra?”“Come è venuto in mente a loro di fare una guerra durante il nostro Film Festival?”Gli organizzatori del SarajevoFilm Festival nel 1995 rispondendo alle domande di un giornalistaChe cosa significa essere parte di un’élite? Quale è la differenza tra un’élite e una minoranza? Chi va ad un concerto di musica barocca, oggi, può definirsi parte di un’élite? Possiamo essere un’élite anche a nostra insaputa? Come ci fa sentire?Privilegiati? Importanti? Soli? Ininfluenti? Inutili?Da molti anni il mondo della cultura, in assenza di strutture politiche solide, si sta chiudendo al proprio interno ed è spesso percepito dall’esterno come impenetrabile, ermetico,incomprensibile. La cultura è una cosa per alcuni, non per tutti, nella percezione comune.La musica barocca, poi, è ancor più percepita come un fenomeno estremamente di nicchia,riservato ad una stretta cerchia di iniziati. In Iniziati cercheremo di far entrare in contatto un’élite, quella di chi si sta recando ad un concerto di musica barocca, con l’ambiente urbano circostante, muovendoci tra due opposti: da una parte il senso di esclusione, di essere minoranza, pochi, residuali, ininfluenti, dall’altra la consapevolezza di stare accedendo ad un piacere che ad altri è precluso. Cercheremo poi di capire come e perché ci troviamo lì e non nella massa indistinta di passanti che non stanno andando ad alcun concerto barocco.In un mondo in cui è un valore essere sempre tanti, cercheremo di goderci, per qualche minuto, la gioia di essere pochi.Il percorso partirà da Piazza Maggiore quaranta minuti prima dell’inizio del concerto e accompagnerà gli spettatori fino al momento di inizio, in sala, con i musicisti pronti a entrare in scena, preparando così l’ascolto e creando attorno ad esso un immaginario, attraverso una drammaturgia originale e un accurato disegno sonoro, dando una possibile voce a quell’ io profondo che desidera, teme–e ancora desidera–essere un noi.

Il programma

In collaborazione con

Entroterre Festival Sostiene AssiSLA, Associazione Onlus che si occupa dell’assistenza delle persone affette da Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA) e delle loro famiglie.

Le promozioni

Gratuito con prenotazione

Gli artisti

Il luogo

Piazza Maggiore

piazza Maggiore
40124 Bologna (Italia)

Sto caricando la mappa ....