26 Luglio 2019 · ore 19:00
Museo della Civiltà Contadina, Bentivoglio BO

Nobili Spettatori

Spettacolo in quattro quadri scenico-gastronomici Ingresso a pagamento
  • ore 19,00 CONCERTO e DEGUSTAZIONI

QUADRO I – Guido Reni, Bacco che Beve (1623) Primo servizio freddo

Pizzette di pistacchio – Salami Spaccati con marzapane – prozione d’amore appassionato – Acqua Mirabilis

QUADRO II – Bernardo Strozzi, La cuoca (1625) Primo e secondo servizio di cucina

Frittata di peperoni – Torta Salata alla Bolognese – Pasticciotti di pera, mela e cardo

QUADRO III – Anton Maria Vassallo La Cuoca (1650) Terzo e quarto servizio di cucina

Animelle di vitella fritte con pan di Spagna e fette di cardo – Zuppa di petto e pelle di cappone con pan di Spagna – Torta con mandorle tritate petto di cappone arrosto e fegatelli

QUADRO IV – Guercino L’Ortolana (1650) Secondo servizio di credenza

Frittata all’arancia – Pinza d’Amore dolce – Seconda Pozione d’amore – Sciroppo di Cardamomo

  • a seguire CENA

 

Spettacolo in quattro quadri scenico-gastronomici

ovvero divertimento al festino del giovedì grasso

musiche di Adriano Banchieri, direttore Nando Citarella, chef designer Fabrizia Ventura, consulenza letteraria Eugenio Ragni, coordinamento Andrea Bonacini, Luca Damiani
con

Bibiana Carusi soprano, flauto
Alessia Arena soprano, attrice
Michela Latorre soprano e attrice
Vanessa Cremaschi contralto, violino, viella
Patrizio Sbriglione tenore, attore
Nando Citarella tenore, attore
Davide Medas violino barocco
Federica Catania violino barocco
Angela Paletta oboe rinascimentale e barocco e oboe romantico
Tommaso Sollazzo calascione, chitarra battente, mandola e zampogna
Valeria Tarsetti clavicembalo

L’idea di questa produzione di Entroterre Festival è il dialogo tra musica e gastronomia attraverso quattro quadri liberamente ispirati Festino nella sera del Giovedì grasso avanti cena di Adriano Banchieri. Il Festino è una vera e propria commedia madrigalesca, in cui l’azione si sviluppa attraverso il susseguirsi di madrigali. Nando Citarella conduce questa vivace e variegata opera, ricca di locuzioni dialettali e di brillanti effetti timbrici insistendo molto sull’intento parodistico e rilevando la comicità spontanea e mordace dell’autore. Fabrizia Ventura, chef designer, si integra con il lavoro di Citarella presentando piccole delizie gastronomiche ispirate al ricettario secentesco emiliano-romagnolo. Il risultato: un’azione composita che presenta la nostra regione sotto poliedrici aspetti che toccano tutte le esperienze sensoriali.

[PROMOZIONI]

il biglietto di ingresso da diritto ad un BUONO valido per una persona fino al 23 dicembre 2019  per i seguenti trattamenti in alternativa:

  • sconto di € 10,00 per 1 notte in B&B o MP/PC – sempre in Formula Spa (escluso il sabato notte; valido solo su prezzi da listino e non cumulabile con altre promozioni)
  • sconto di € 5,00 su 1 ingresso al PAN in tutte le fasce orarie dal lunedì al venerdì (valido solo sui prezzi da listino e non cumulabile con altre promozioni)

per richiedere il buono contattare la segreteria del festival
info@entroterrefestival.it

Per utilizzare il buono bisogna contattare il Grand Hotel Terme della Fratta per concordare la disponibilità del servizio per il giorno nel quale si intende usufruire del buono.
Il buono va compilato in ogni sua parte, indicando con una crocetta quale delle due opzioni interessa e consegnato alla reception il giorno di arrivo.

per info: Grand Hotel Terme della Fratta
via Loreta 238, Fratta Terme (Bertinoro – FC)
tel. 0543 460911
www.termedellafratta.com

Il luogo

Museo della Civiltà Contadina

via San marino, 35
40010 Bentivoglio (BO)

Sto caricando la mappa ....